• Via Alfieri, 9 18100 Imperia
  • +393333362175
  • Via Alfieri, 9 18100 Imperia
  • +393333362175
€ 80.000

Santa Klaus

Cantiere
Cantiere Ottonello , Varazze
Modello
Motorsailer
Designer
John Alden 908B
Nome Yacht
Santa Klaus
Posizione
Alassio
Costruito / Refit
1959/2014
Materiale dello scafo
Legno
Lunghezza
13,26
Larghezza
3,96
Pescaggio
1,52
Dislocamento Kg.
17900
Potenza Motore
1 x 83
Modello Motore
Fiat Iveco
Ore Motore
Not reported
Cabine
2
Posti letto
4
Bandiera
Italiana

La barca fu costruita nel 1959 dal Cantiere Ottonello di Varazze per Ing. Paolo Ragazzi della Fiat, che aveva espresso la sua intenzione di girare intorno al mondo con lei. Anche se non riuscì il suo tour mondiale, ha fatto comunque un ottimo uso dello suo motorsailer, principalmente nel Mediterraneo.

Verso la fine degli anni ’60 Ragazzi vendette a Guglielmo Coppola, proprietario di FIAM, un importante fabbrica italiana di ascensori, che doveva mantenere SANTA CLAUS a Santa Margherita Ligure mantenendola anche con i suoi figli per circa dieci anni.

Interni:

Pozzetto interno / timoneria

Strumenti motore – Strumenti di navigazione – Grande tavolo pieghevole nel pozzetto – 2  grandi boccaporti nel pozzetto per l’accesso alla sala macchine – Porte degli armadietti a dritta contenenti bombole di gas con cuscini sovrapposti – Porte doppie verniciate e 3 scalini di discesa cabina con 7 porte di apertura

Cucina

3 fuochi e forno – Lavello in acciaio inox e miscelatore acqua dolce H & C – Frigorifero Electrolux – Falegnameria, piani di lavoro, cassetti e armadi in mogano

Salone a prua

Comode cuccette su ogni lato – Tavolo pieghevole a ribalta – Lucernario sul portello a farfalla – Pavimento cabina in teak – Accesso all’armadietto della catena in avanti

Cabina di poppa  

Ante doppie verniciate e 3 gradini di discesa verso il basso – WC automatico, lavabo, miscelatore H & C e doccia – Armadi – pavimento in teak – 2 larghi òetti singoli con stivaggio sotto – Piccola scrivania sulla paratia di prua – Grande armadio contro la paratia di poppa – Sportello circolare sul tetto della capote

Strumentazione

Raymarine ST6001 autopilota – Garmin 235 GPS e plotter – Garmin 5215 GPS – Radar – Tacktick strumentazione vento – Bussola Zenith 

Attrezzature interne / esterne

Disposizione della piattaforma in avanti a poppa

– Tasselli e ormeggio cromato per ormeggio – 1 ancora Bruce da 18 kg ripiegata a prua – Salpancora Lofrans – Botola a prua – Ampia cabina di prua con rivestimento in teak sul tetto – Passamano verniciato a mano – Tettuccio a farfalla sul tetto della carrozza – 2 ventilatori Dorade in ottone su scatole – Tracce del fiocco che scorrono avanti e indietro sui ponti laterali – Ampio pozzetto centrale con accesso facile su entrambi i lati – Cabina di poppa con fasciame in teak – Main sail track montato in avanti di mezzana – Mizzen track in coperta in avanti del taff rail – 2 x Anderson 46 main mast – Console in mogano verniciato con comandi e strumenti del motore – Schermi per strumenti di navigazione – Tacchette di ormeggio cromato passacavi in ​​bronzo – Ampio spazio di stivaggio