• Mon - Sat 8.00 - 18.00
  • Via Alfieri, 9 18100 Imperia
  • +39 333 336 2175 - info@easyyacht.it
  • Mon - Sat 8.00 - 18.00
  • Via Alfieri, 9 18100 Imperia
  • +39 333 336 2175 - info@easyyacht.it
€ 900.000

WINDIGO

Cantiere
Henry R. Hinckley (USA)
Modello
73′ Yawl
Designer
Sparkman
Nome Yacht
Windigo
Località
Imperia
Costruito / Refit
1956
Materiale scafo
Legno
Lunghezza
22,36 mt
Larghezza
4,70 mt
Pescaggio
2,90 mt
Dislocamento Kg.
50000
Potenza Motore
1 x 200 HP
Modello Motore
Yanmar
Ore Motore
2930
Cabine
3 + Crew
Posti letto
8 ( max 14 )
Bandiera
Italia
Bagno
2 + crew
Serbatoio Acqua
1800 lt
Serbatoio Acque Nere
ND
Serbatoio Carburante
700 lt

RESTAURO:

Nei primi anni del Duemila (2003/2004) è stata oggetto di un restauro completo  a Chiavari, curato dalla Classic Yachts Management di Milano e del Cantiere Sangermani.

In questa occasione sono stati smontati gli interni, verificato il fasciame e le strutture, ricostruita la coperta in teak, sostituito il motore, nuovi alberi, nuovo sartiame e strumentazione.

Nel 2015 nuova fase di restauro presso i Cantieri dell’Argentario dove viene sostituito tutto il fasciame dell’opera viva con controllo, restauro o ripristino ed eventuale sostituzione di ordinate e madieri. Riavvitatura in bronzo al silicio.

Storia:

L’imbarcazione venne commissionata da Hal Haskell di Wilmington, nello stato americano del Delaware. Successivamente è stata rinominata Venturer. Tra i successi in regata di questo Ocean Racer vanno menzionati un record in tempo reale a una Bermuda Race e nel 1963, con il nome di Audacious, e un secondo posto alla Transpac. Tornata lungo la costa orientale degli Stati Uniti ha navigato fino in Alaska e partecipato all’Antigua Sailing Week dove registra l’invidiabile record di vittoria in tempo reale per gli yacht classici nel 1990 – 1992 – 1993 ed il primo assoluto nel 1989 WINDIGO arriva nel Mediterraneo nei primi anni del Duemila.
Dopo il restauro del 2004, all’Argentario Sailing Week del 2006 si classificò terza di categoria. Capraia 2005 – 2006 primo di classe e assoluto, Mahon – Porto Rotondo 2006 terzo assoluto; al Campionato CIM 2006 primo delle classi maggiori.

Sistemazione Interna:

Interni di grande pregio, molto comodi e confortevoli: 3 cabine doppie con 2 bagni.

Cabina armatore a murata con bagno privato. Due cabine doppie con letti a castello singoli e bagni.

Dinette di generose dimensioni con divani sovrapposti e tavolo basculante con ampio comfort 8 persone.

Cucina equipaggiata con fornelli a gas, ampio  frigo, freezer e lavello in acciaio inox.

La cucina è a  prua  insieme alla cabina equipaggio, in modo da permettere maggior privacy agli ospiti durante la permanenza a bordo.

L’ ampia doghouse dotata di finestrature fornisce un comodo riparo dal cattivo tempo permettendo comunque la visione esterna, ed è utilissima per i turni di riposo dell’equipaggio durante lunghe navigazioni e traversate.

( Un totale di 14 posti letto utili per le regate d’altura)

Equipaggiamento di navigazione:

Radar Furuno – strumentazione completa B&G incluso autopilota – Epirb

Equipaggiamento interno ed esterno:

Possibilità d’allestimento di grande tavolo ( 8 pax ) in legno d’ appoggiare sopra i coffe grinders e relativi divanetti e sedie sovrapposti –  Elica Max Prop – Batterie servizi 2017,batterie motore 2019,batterie generatore 2023 – Tender Zodiac mt 3,60 con motore YAMAHA 20 hp 4 tempi anno 2018 – Dissalatore da 200 lt/h.

Frigorifero nuovo a 24/220 V  2018 – Autoclave 2022 – Telo Cagnaro impermeabile di copertura globale dell’imbarcazione per inverno – Impianto di estinzione fuoco CO2 in sala macchine.

Vele:

La coperta è ampia, spaziosa e molto comoda e le manovre per le vele sono facilitate da 2 meravigliosi coffee grinders.
1 Randa North

1 Randa Quantum

3 Spinnaker

Gennaker

Genoa 1 – 2 – 3

Yankee, Trinchetta, Mezzana,Carbonera tutte in buono stato, tutte North 2006

NOTE:

L’imbarcazione è sempre in perfetto stato ed in continua manutenzione. Alaggio e varo effettuati ogni anno per carena e verifiche elica.Tagliandi di manutenzione del motore e del generatore di corrente effettuati ogni stagione. Revisione completa del dissalatore con sostituzione del gruppo membrane marzo 2023. Tagliando straordinario motore con revisione dello scambiatore di calore 2023.

Manuali di bordo, cime, parabordi, equipaggiamento di rispetto, equip. di sicurezza/zattera inclusi.